Spianatoia in Legno di Betulla con 3 Bordi e Bordino Antiscivolo cm. 61 x 91

58,00 IVA inclusa


Spedizione Gratuita!!!
Disponibilità: 4

 

Codice prodotto LG00614
EAN non applicabile
Categoria - Spianatoie in Legno Betulla
Marca palepizza.it
Disponibilità 4

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Spianatoia in Legno di Betulla con 3 Bordi Laterali e Bordino Antiscivolo (Larghezza Cm. 61; Lunghezza Cm. 91)

 

Uso:

Asse in legno per Impastare la Pasta e Stendere la Sfoglia

Questa spianatoia si usa in ambito domestico per impastare la farina per la pizza, il pane, la pasta fresca e per stendere e stirare la sfoglia con il mattarello.

Si appoggia su un normale tavolo o altre superfici piane presenti in cucina e grazie al bordino antiscivolo presente sulla parte bassa frontale, la spianatoia viene bloccata sul bordo del tavolo, garantendone così la stabilità ed evitando che scivoli sul piano d'appoggio durante l'uso

I tre bordi lateriali evitano che la farina o l'impasto possano fuoriuscire dalla spianatoia

 

Caratteristiche:

Spianatoia in legno di betulla con 3 sponde laterali e listello frontale per bloccarla sul bordo del tavolo di appoggio

Dimensioni: Lunghezza cm. 91 (lato frontale); Profondità cm. 61

Spessore del piano: cm. 1,2

Peso Kg.: 5,400

La superficie della spianatoia è priva di nodi, venature, avvallamenti o rigature ed è piana.

La spianatoia è dotata di bordi collocati su tre lati per evitare che la farina o l'impasto possano cadere dalla spianatoia durante l´uso

E´ inoltre dotata di un listello (bordino) collocato sulla parte frontale inferiore per bloccare la spianatoia sul bordo del tavolo di appoggio, garantendone così la stabilità durante l'uso.

 

Vantaggi:

La superficie in legno della spianatoia aiuta l´impasto della farina.

Infatti, rispetto agli altri piani per impastare che si possono trovare in cucina come il marmo o l´acciaio, il legno ha una temperatura naturale più alta e questa temperatura "calda" favorisce l´impasto.

I 3 bordi collocati sui lati della spianatoia evitano che la farina o l'impasto possano cadere dalla spianatoia durante l´impasto.

Il listello sporgente collocato sulla parte frontale inferiore della spianatoia permette di bloccare la stesa sul bordo del tavolo di appoggio e renderla così stabile durante l'uso. 

 
Manutenzione:

I residui d'impasto e di farina presenti sulla superficie della spianatoia dopo l'utilizzo vanno tolti prima che si induriscano, mediante l'uso di un tagliapasta in acciaio flessibile o un raschietto in legno che non righino la superficie in legno della spianatoia

Successivamente, la spianatoia va pulita con un panno umido, senza l'uso di detersivi chimici, o con una spugnetta leggermente abrasiva ed umida, per rimuovere gli ultimi e piccoli residui d'impasto e farina.

Una volta passato il panno o la spugnetta umida, la spianatoia va asciugata subito, possibilmente all´aria aperta.

Non lavare sotto l'acqua corrente.

Cod. LG01114