Cestino di Lievitazione Impasto Pane in Legno Tondo Diametro cm. 24 per Kg. 1,5 di Pane

 

Codice prodotto LG00264
Categoria Attrezzi per Pane e Panifici
Marca palepizza.it
Disponibilità 13

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Cestino di Lievitazione Impasto Pane in Legno Tondo Diametro cm. 24 per Kg. 1,5 di Pane


Uso:

Cestino di lievitazione impasto pane tondo in legno naturale non trattato, con fondo e pareti scanalate.

Si usa per la lievitazione dell'impasto del pane per ottenere una singola forma di circa kg. 1,5

Questo cestino si usa solo per far lievitare l'impasto del pane (già impastato con la madia o la spianatoia) e non come stampo da utilizzare per la cottura dentro il forno.

Per uso professionale di panifici o domestico da parte di persone esperte.


Caratteristiche:

Cestino di Lievitazione Tondo in Legno di Canna Rattan Naturale non Trattato

Dimensioni: Diametro cm. 24; Altezza cm. 9

Peso kg.:

Peso del Pane (Prodotto Finito e Cotto): Kg. 1,5 circa


Vantaggi:

La lievitazione dentro questo cestino, grazie all'assorbimento di parte dell'umidità dell'impasto ed al calore naturale del legno, permetterà una migliore lievitazione e la formazione di una crosta croccante, dopo la cottura.

Inoltre, la lievitazione avverrà verso l'alto così da ottenere forme di pane alte dopo la cottura.

 

Manutenzione:

Per l'utilizzo, spolverare la superficie interna del cestino con della farina, mettere l'impasto del pane (già impastato con la madia o la spianatoia) dentro il cestino a lievitare.

In alternativa all'uso dello spolvero di farina all'interno del cestino, si consiglia di utilizzare un telo di lino adeguatamente sistemato all'interno del cesto.

Non riempire completamente il cestino con l'impasto del pane in quanto la lievitazione ne farà aumentare il volume.

Man mano che l'impasto lievita, assumerà la forma del cesto con impressa la scanalatura circolare (a meno che non si usi il telo di lino all'interno del cestino).

Durante la lievitazione, si consiglia di coprire il cesto con un panno.

Ultimata la fase di lievitazione, ribaltare adeguatamente il cestino e far cadere (lentamente) l'impasto del pane lievitato direttamente sulla teglia forno o sulla pietra refrattaria (o biscotto in argilla) per essere cotto in forno.

Finito l'utilizzo del cestino, si consiglia di pulirlo per bene rimuovendo i residui d'impasto, prima che si induriscano e la farina di spolvero.

Per la pulizia utilizzare un panno umido e far asciugare all'aria.

Non lavare sotto lacqua corrente e non utilizzare detergenti che possano essere assorbiti dal legno naturale del cestino.

 

Cod.: LG00264